Giugliano, nuovo positivo. La squadra non parte per Muravera

Pubblicato da Leonardo Volturno il

La Fc Giugliano ha comunicato che un calciatore è risultato essere positivo al covid mediante il test rapido, pertanto la squadra, dietro consiglio del medico sociale e sentito la LND non è partita per Muravera.
Il tutto è succcesso al termine della rifinitura allo stadio Alberto De Cristofaro di Giugliano dove un calciatore ha avvertito un forte mal di testa. Immediatamente è stata misurata la temperatura e lo stesso, grazie alla presenza di test rapidi da parte del club, è stato sottoposto all’esame. La temperatura, oltre 37 gradi e i sintomi, facevano già presagire al peggio. Nel frattempo però, la squadra è partita alla volta dell’Aeroporto di Roma Fiumicino per imbarcarsi per la Sardegna in vista della gara di Campionato di domani contro il Muravera. Viaggio verso Roma in attesa del responso del test rapido covid nei confronti del calciatore, atleta che avrebbe poi seguito la squadra in auto. Poco dopo si è avuta la comunicazione della positivià del calciatore e dietro consiglio del medico sociale e come prevede il protocollo anticovid, l’intera compagine è ritornata al De Cristofaro per essere sottoposta ai tamponi. La Società ha fatto richiesta di rinvio della gara di domani contro il Muravera alla Lega Nazionale Dilettanti come prevede il regolamento e si attendono gli esiti dei test a calciatori e staff che era al seguito della squadra


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *