Il Castelluccio sa anche soffrire, è 1-1 a Paterno

Pubblicato da Mario Latronico il

Perfetto equilibrio alla vigilia della gara odierna tra le due compagini di Eccellenza (Basilicata) con una vittoria a testa, nel recente passato, e un pareggio maturato proprio al Taddeo nel campionato di Promozione di due anni fa.
De Marco inserisce Lancioni dal primo minuto al posto dell’acciaccato Tassone; Cirigliano costretto a rinunciare a Lobosco.
Padroni di casa decisamente più in palla che imbrigliano intelligentemente la manovra ospite. Nel primo tempo, però, le occasioni da annotare sul taccuino nascono prevalentemente da conclusioni da fuori area ben neutralizzate sia da Ketlun che da Tammone.
Si va al riposo sullo 0-0 con una traversa scheggiata dai padoni di casa nel finale.
Ripresa che si preannuncia più frizzante; al dodicesimo ingenuità di De Simone che cincischia al limite dell’area con la palla fra i piedi ed è costretto a fare fallo sul pressing avversario. Per il signor Cortale di Locri non ci sono dubbi, è calcio di rigore; dal dischetto si presenta lo specialista Petrocelli che non sbaglia calciando un penalty praticamente perfetto che spiazza Ketlun.
Il Castelluccio, inesistente fino a quel momento, ha un sussulto d’orgoglio e comincia a cercare con più convinzione i suoi avanti.
A tre minuti dal termine è il solito Garcia a togliere le castagne dal fuoco con una punizione da posizione defilata, forse leggermente deviata, che sorprende Tammone.
Prova di carattere dell’undici castelluccese che, rincuorato dal gol del pareggio, gioca senza paura gli ultimi minuti di gara provando addirittura a vincerla.
Buon punto quello conquistato oggi su un campo non facile e contro una squadra tecnica, ben messa in campo e disciplinata tatticamente.
————————————————-
Il tabellino del match:

Paternicum: Tammone, Miglionico, D’Elia, Fratantuono, Vaccaro, Milano, Pizzo (71′ Laterza), Salvia (92′ Pascale), Falvella, Marchesano, Petrocelli – all. Cirigliano
A disposizione: Fiore, Pasquariello, Grande, Petrone, Masino, Papaleo, Mazzei

Castelluccio: Ketlun, Saruba (78′ Tridico), Scotto, Belsito, Dulcetti, De Simone, Garcia, Moretti, Lancioni, Stefanazzi, Melisi – all. De Marco
A disposizione: Domigno, Ielpo, De Franco, Rubino, Invigorito, Sproviero, Gazaneo, Rodriguez

Arbitro: Cortale G.
Assistenti: Macchia A. – Salvatore A.

Reti: 57′ rig. Petrocelli (P), 87′ Garcia (C)

Ammoniti: De Simone, Dulcetti, Falvella

Recuperi: 0′ e 3′

Giuseppe Valentino
Area Stampa Castelluccio


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *