Il Padova si regala la Fiorentina

Pubblicato da Mario Latronico il

Vittoria per 3-1 allo “Stirpe” contro il Frosinone e approdo al terzo turno di Coppa Italia per il biancoscudo. Ora il 28 ottobre al Franchi c’è la Viola.

Nella Sala Stampa nel post Frosinone-Padova, il tecnico del Padova mister Andrea Mandorlini ha così commentato: “Bisogna continuare a giocare le partite e migliorarci, domenica il risultato è stato bugiardo, ci siamo allenati ed oggi il risultato è diverso. Oggi è solo una tappa di un percorso, siamo contenti di aver fatto bene. Mi rende soddisfatto tutto, sono orgoglioso dell’esordio di un ragazzo, abbiamo cambiato 7-8 giocatori, abbiamo interpretato bene la gara, è un risultato che ci meritiamo tutti. Ora Firenze? Non lo sapevo, nella nostra squadra ci sono tanti toscani ed erano tutti felici di andare a sfidare la Fiorentina. Paponi? Perdiamo un giocatore molto importante, è stata più grave la sua assenza che la sconfitta. Dispiace per Daniele, meno male che non è una cosa lunghissima. E’ una settimana lunga perché abbiamo tre gare da preparare, ma allo stesso tempo corta perchè dobbiamo prepararle velocemente. Ora bisogna pensare al Fano, faremo certamente un viaggio di ritorno felici. Bifulco? L’ho solo salutato, da domani si preparerà con gli altri. Abbiamo una rosa importante, ma la rosa non vince, c’è stata una vittoria importante contro una squadra importante, ma il nostro campionato è un altro”.

HIGHLIGHTS

Fonte testuale e foto: padovacalcio.it

Fonte video: Calcio Padova TV


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *